Avrai sicuramente tante volte sentito il bisogno di tradurre plugin e temi WordPress in italiano.

Questo problema può sorgere quando ad esempio il Tema che hai scelto di utilizzare per il tuo sito in WordPress oppure il plugin che hai deciso di installare non ti danno la possibilità di scegliere la lingua.

Questo per quanto riguarda sia la parte di back-end che di front-end.

In questo articolo ti mostreremo il miglior plugin che ti darà la possibilità di tradurre in italiano, e anche in altre lingue, temi e plugin in maniera semplice e veloce.

Quindi se ti interessa sapere come tradurre plugin e temi WordPress non ti resta che continuare a leggere questo articolo!

Vuoi avere il nuovissimo Apple MacBook Pro con Chip Apple M1 ad un prezzo scontato? Allora clicca qui 

Tradurre temi e plugin con Loco Translate

Il plugin che vogliamo indicarti per tradurre temi e plugin del tuo sito in WordPress è Loco Translate sviluppato da Tim Whitlock.

Questo plugin è davvero molto famoso, con più di 1 milione di installazioni, ti permette di effettuare traduzioni facilmente.

Infatti ti darà la possibilità di agire sui file po. e mo. direttamente dall’interno della tua dashboard di WordPress, senza usare quindi un programma esterno, oppure il file manager del tuo provider di Hosting.

Detto questo andiamo a vedere insieme come funziona

Come utilizzare Loco Translate

Utilizzare Loco Translate risulta essere davvero facile ma prima di utilizzarlo ti raccomandiamo di impostare in italiano il tuo sito in WordPress seguendo questo procedimento: Impostazioni > Generali > Lingua del sito.

Dopo aver fatto questo ti basterà scaricare e installare il Plugin. Ora potrai iniziare a tradurre il tuo tema o i tuoi plugin.

Vai all’interno della Bacheca, e clicca sulle opzioni relative a Loco Translate.

Se vuoi tradurre i temi, vai su Themes e, se vuoi tradurre i plugin, vai su Plugins.

Nella relativa schermata troverai la lista dei temi e dei plugin installati sul tuo sito. Clicca su quello che vuoi tradurre.

Giunto a questo punto vedrai l’elenco delle lingue in cui il tema o il plugin è già stato tradotto, in modo parziale o totale.

Cliccando sulla lingua di tuo interesse potrai completare e/o modificare la traduzione. Se la lingua non è presente, puoi aggiungerla cliccando su New language.

Se non è presente il file in formato .po all’interno del tema o plugin, potrai crearne uno cliccando sul bottone per creare il template.

Nel momento in cui il template risulta pronto, si può aggiungere la nuova lingua scegliendone una tra quelle disponibili su WordPress, oppure puoi aggiungerne una personalizzata.

In seguito, potrai scegliere la cartella all’interno della quale salvare il file che contiene la traduzione.

Usare l’editor di Loco Translate

Dopo aver effettuato questi passaggi sarai pronto ad effettuare la traduzione vera e propria, usando l’editor di Loco Translate.

Utilizzarlo risulta davvero molto semplice infatti ti basterà andare nella parte in alto della pagina dove si trova la lista delle stringhe da tradurre.

Clicca su una stringa, e vedrai sia l’originale che la traduzione.

Scrivi nel campo chiamato Italian translation, e aggiungi la tua traduzione per quella specifica stringa.

Ora che sai Come tradurre plugin e temi WordPress fallo adesso!

Se hai bisogno di assistenza per il tuo Sito Web in WordPress rivolgiti a noi!

Ti basterà inviare un messaggio qui.