Tante volte avrai sentito il bisogno di difendere il tuo Sito Web in WordPress dagli spam e di aumentare la sua sicurezza.

Bene, se hai intenzione di fare questo possiamo dirti che il reCAPTCHA è il metodo più valido al momento.

Il termine CAPTCHA fa riferimento a quella tecnica che si usa per impedire l’inserimento di dati da parte dei software automatici, i cosiddetti bot.

Esistono tanti modi che ti permettono inserire il reCAPTCHA sul tuo sito in WordPress ma in questo articolo ti consiglieremo quello che secondo noi è il più facile e veloce.

Quindi se ti interessa sapere Come inserire reCAPTCHA su WordPress questo è l’articolo che fa per te!

Vuoi avere il nuovissimo Apple MacBook Pro con Chip Apple M1 ad un prezzo scontato? Allora clicca qui 

Crea chiavi reCAPTCHA 

Prima di poter inserire il reCaptcha all’interno del tuo sito in WordPress, devi abilitarlo creando delle chiavi associate al tuo dominio. Per fare questo vai su www.google.com/recaptcha/admin/create.

Giunto nella pagina di registrazione dovrai associare un’etichetta al reCAPTCHA che stai generando, noi ti consigliamo di inserire il nome del tuo sito.

A questo punto potrai scegliere il tipo di reCAPTCHA.

Il nostro consiglio è quello di selezionare il reCAPTCHA v3 in quanto è quello più nuovo.

Nella casella dove c’è scritto Domini aggiungi i domini a cui vuoi associare il reCAPTCHA. Clicca sul tasto Invia.

A questo punto verranno generate le chiavi del reCAPTCHA che ti serviranno per l’integrazione.

Invisible reCAPTCHA for WordPress

Una volta create le tue chiavi potrai inserire il reCAPTCHA nel tuo Sito Web e per farlo ti consigliamo di installare un plugin davvero fantastico.

Il plugin in questione si chiama  Invisible reCAPTCHA for WordPress il quale è davvero semplice da usare.

Una volta installato ed attivato ti basterà andare su Impostazioni e cliccare appunto su Invisible reCaptcha.

Giunto nella scheda Settings, dovrai inserire la chiave del sito e la chiave segreta che hai generato in precedenza.

In Language puoi scegliere di lasciare Automatically detect.

In Badge Position, che determina la posizione del badge di reCAPTCHA con le informative, puoi scegliere la posizione che ritieni più opportuna

Salva.

Nella scheda WordPress, seleziona tutte le componenti base di WordPress che vuoi siano protette dal reCAPTCHA (login, registrazione, commenti e password dimenticata).

Inoltre avrai la possibilità di aggiungere il reCAPTCHA su altri elementi presenti nel tuo sito web come ad esempio nel form di contatto.

Ora che sai Come inserire reCAPTCHA su WordPress mettiti subito a lavoro!

Se hai bisogno di Assistenza per il tuo sito in WordPress rivolgiti a noi!

Ti basterà inviare un messaggio qui.