In questo articolo affronteremo il tema del Personal Branding, che negli ultimi tempi risulta andare molto di moda.

Fare Personal Branding può risultare per alcuni frangenti complicato o addirittura faticoso.

Ma che tu sia un Freelance, un Imprenditore o il Titolare di un’attività, questo processo risulta essere molto utile e in alcuni casi essenziale per dare una spinta in più al tuo business.

Ci rendiamo conto che spiegare in poche righe questa strategia in maniera completa è alquanto difficile, e per questo motivo abbiamo deciso di darti alcuni consigli che possono essere davvero preziosi.

Quindi se ti interessa sapere come fare Personal Branding questo è l’articolo che fa per te!

Vuoi avere il nuovissimo Apple MacBook Pro con Chip Apple M1 ad un prezzo scontato? Allora clicca qui 

Perché fare Personal Branding

I motivi per i quali risulta importante fare Personal Branding sono davvero tanti ma noi cercheremo di spiegarti quelli che secondo noi sono i principali.

La prima cosa che ci sentiamo di dirti è che alle persone piace vedere altre persone dove identificarsi e di cui fidarsi. A differenza di una faccia, un logo ad esempio farà molta più fatica a guadagnare la fiducia di un potenziale cliente.

Inoltre non tutti attuano questa strategia quindi facendo Personal Branding avrai automaticamente un vantaggio su altri competitor.

Attraverso questo processo per giunta ti sarà più facile trovare clienti che sono di tuo gradimento o farti trovare da loro in maniera semplice.

Come fare Personal Branding

Dopo aver analizzato cos’è il Personal Branding e perché è importante farlo andiamo a vedere insieme quali sono i passi da seguire per attuare questa strategia in maniera pratica.

Crea il tuo brand personale, usando font, colori, logo che siano in grado di identificarti. Inoltre ti consigliamo di usare una foto, quindi preferibilmente sempre la stessa, in cui si vede bene il tuo volto, su tutti i tuoi profili social.

Racconta chi sei, e cerca di non vendere prodotti ma di trasmettere emozioni. Rivolgiti con il giusto tono alla nicchia di persone che hanno i tuoi stessi interessi e cerca di coinvolgerli.

Definisci il mezzo di comunicazione più adatto a te. Sicuramente saprai che non tutti i social e tutti i mezzi di comunicazione sono adatti ad ogni tipo di attività. Quindi focalizzati su quello che più si addice a quello che fai.

Crea un piano editoriale. Ti servirà a programmare i tuoi contenuti, creare engagement e ad essere costante nelle tue pubblicazioni.
(Se vuoi sapere come si crea un piano editoriale clicca qui e leggi il nostro articolo)

Ora che sai Come fare Personal Branding mettiti subito a lavoro!

Se hai bisogno di assistenza per creare il tuo Personal Branding rivolgiti a noi!

Ti basterà inviare un messaggio qui.