Ti sarai sicuramente imbattuto in discorsi sui Social riguardanti il Piano Editoriale attraverso il quale si gestisce una programmazione mirata dei post per raggiungere determinati obiettivi.

Ma come si crea un Piano Editoriale? E soprattutto che cos’è?

Se ti stai ponendo queste domande non ti resta che continuare a leggere questo articolo!

Che cos’è il Piano Editoriale

Il Piano Editoriale è uno strumento utile ad identificare i contenuti realizzati in base ad un calendario temporale redatto in precedenza.
Può essere realizzato sotto forma di documento e serve a dare una struttura editoriale e comunicativa e soprattutto ad evitare di improvvisare nelle pubblicazioni.

Ti sconsigliamo fermamente di pubblicare senza aver prima creato una strategia, ed effettuato le giuste analisi al fine di capire quando, cosa e come pubblicare.

Infatti se il tuo obiettivo è quello di ottenere dei risultati tramite i Social ti avvisiamo che non è possibile ottenerli se non prima aver seguito determinati passaggi.

Quindi dopo non lamentarti se i risultati non arrivano o se resti indietro rispetto ai competitor!

Ci vuole determinazione, costanza e soprattutto programmazione.
Detto questo andiamo a vedere insieme come si crea un Piano Editoriale!

Come si crea un Piano Editoriale

La prima azione da svolgere è sicuramente l’Analisi la quale deve essere effettuata sia sui propri profili che su quelli dei competitor. Per procedere con correttezza la cosa migliore è quella di farsi domande sui propri contenuti del tipo:

” I miei copy sono stato sempre compresi?”
“Perché ho ricevuto critiche?”
“Perchè questo contenuto è stato apprezzato e quest’altro no?”

Insomma analizza tutti i post che pubblichi e agisci di conseguenza in base ai risultati che vai a verificare e constatare.

Scegli il tuo Target di destinazione in base al quale puoi creare contenuti che siano adatti per essere visualizzati e apprezzati dal pubblico al quale ti rivolgi.

Tieni sempre ben chiara qual è la tua Mission. Cosa vuoi comunicare alla tua community? Perché le persone dovrebbero seguirti? Cosa ti differenzia dagli altri?

Dopo aver seguito questi passaggi sicuramente puoi arricchire il tuo Piano Editoriale prendendo spunto da quello che ti succede intorno e creando grafiche accattivanti che mettano in risalto il tuo prodotto e/o contenuto.
E non dimenticare mai di usare sempre la CTA per ogni post che crei, in quanto è indispensabile per creare interazioni.

Dopo aver seguito questi passaggi non ti resta che creare il tuo Piano Editoriale e pubblicare i tuo post nel momento e nel modo giusto!

Se non hai tempo per curare i tuoi social nel modo giusto puoi usufruire dei nostri servizi!

Ti basterà inviare un messaggio qui per ricevere il tuo preventivo gratuito.